homepage

NOTIZIE FITRI

    FERALPI TRIATHLON TEAM - GAZZETTINO DEL LUNEDI'

    Dolomiti tri……anzi duathlon….
    Data articolo29-07-2014

    In effetti la temperatura dell’acqua del lago di Auronzo era davvero proibitiva... 12°, da sincope!!!

    Gli organizzatori non avevano scelta, ho sperato fino all’ultimo che almeno si riuscisse a fare una frazione da 750mt ma la temperatura dell’acqua avrebbe dovuto essere superiore ai 13°.

    Annullata quindi la frazione a nuoto, partiamo alla spicciolata (ogni 5") in ordine decrescente di pettorale.

    Con lo scarso entusiasmo che mi resta, giunge i mio turno e salto in sella alla bici per affrontare il percorso che sale al passo Tre Croci lungo una salita di una ventina di km che parte dolce e si fa sempre più impegnativa fino al passo. Bella e veloce discesa in picchiata fino a Cortina, la perla delle dolomiti, dove è allestita la T2 in pieno centro pedonale di corso Italia.

    Percorso podistico molto severo con primi 6 km di continui sali-scendi alcuni davvero tostissimi, ultimi 4 km di continua salita che riporta al traguardo di Corso Italia.

    Insieme a me Luca Piva, che chiude molto bene grazie ad una frazione bici davvero fatta bene!!...complimenti!!

    Resta certamente l’amaro in bocca per non aver nuotato ma la gara merita davvero il ritorno il prossimo anno (magari con un bel gruppetto di coccodrilli) organizzazione ottima, percorsi molto suggestivi incastonati nelle bellissime dolomiti ripagano dei piccoli disagi dovuti allo svolgimento della gara tra Auronzo e Cortina.

     

    Ciao a tutti

     

    Cesare 

    TORNA ALL'ELENCO
     
    Commenti
    purtroppo l'hanno trasformata, con grande delusione di tutti, in "semplice" gara promozionale (no rank!!!) con sole due frazioni,1 bici e 1 corsa........
    Cesare | 30-07-2014 alle 11:10
    Ma non vi hanno fatto fare corsa-bici-corsa?
    chiara | 30-07-2014 alle 08:53
    Lascia il tuo commento
    Nome
    Commento